Quattro piloti per Gretaracing alla 63ª Monte Erice. Alte le aspettative in ottica campionato

Misano Adriatico 14 settembre 2021 – Gretaracing by Xeo Group si appresta a partecipare, durante il weekend del 18-19 settembre 2021, all’edizione 2021 della Monte Erice, appuntamento che potrebbe rivelarsi cruciale per le aspirazioni di campionato dei quattro piloti partecipanti sotto l’egida della scuderia.

L’evento, giunto alla sua 63ª edizione e che avrà valenza sia per il CIVM 2021 che per il TIVM 2021 – Zona Sud, vede già un record di iscritti giunti al ragguardevole numero di 333 vetture, 232 auto moderne e 91 storiche. Il percorso prevede una lunghezza complessiva di 5,73 km e un dislivello di 410 metri, per una pendenza media pari al 7,05%. Come di consueto, due saranno le manche di prove ufficiali sabato 18 settembre dalle 8:00; le due sessioni di gara fissate per domenica 19 settembre avranno il via a partire dalle ore 8:00.

Tre saranno i partecipanti per Gretaracing by Xeo Group per le auto moderne: Vito Tagliente su Peugeot 308 RSTB 1.6 Plus punta a confermare le ottime prestazioni finora registrate, e ambisce al titolo italiano assieme a Gianluca Grossi su Renault Clio Cup RS 2.0 Plus. Alte aspettative per il titolo TIVM – Zona Sud per Gianluca Ammirabile al volante di Peugeot 308 GTi RSTB 1.6.

Da sinistra: Vito Tagliente – Peugeot 308 GTI RSTB 1.6 Plus, Gianluca Ammirabile – Peugeot 308 GTI RSTB 1.6, Gianluca Grossi – Renault Clio RS 2.0 Plus

Tra le automobili storiche che prenderanno parte all’evento, Franco Iantorno sarà al volante della fida Golf GTI storica di 3° raggruppamento, classe 1600 T con prospettive per il titolo italiano.

Franco Iantorno – VW Golf GTI storica

Ampia sarà la copertura garantita all’evento a livello televisivo e social, grazie alle dirette streaming sulle pagine e i canali dell’ACI Sport.

Contenuti multimediali di supporto

#Acisport #Peugeot308GTI #ClioRS #CIVM2021 #GolfGTI #CIVM #TIVM