Solido weekend per Gretaracing con il 1° posto assoluto di 2ª divisione per Manolio a Vallelunga. Gara combattuta per Savoia a Imola. Podio di gruppo per Tagliente ad Alghero, 1° posto di classe per Grossi e 2° per Fumo.

Misano Adriatico 18 luglio 2021 – Si chiude con notevoli aggiunte al palmarès di Gretaracing by Xeo Group il weekend di gare del 17 e 18 luglio 2021, che ha visto la scuderia impegnata sia nel CIVM 2021 che nei consueti appuntamenti della Smart EQ fortwo e-cup, della Coppa Italia Turismo e dei campionati karting.

A Imola, l’alfiere della scuderia Francesco “Ciccio” Savoia firma un buon risultato nel terzo appuntamento della Smart EQ fortwo e-cup. Dopo un piazzamento al 4° posto in qualifica, a soli tre decimi dalla pole position, il pilota ha ottenuto un solido 6° posto in Gara 1, a 6 secondi dal primo classificato e nonostante una penalità di 5 secondi comminata a causa di un fuoripista. In Gara 2, con la griglia di partenza invertita e dopo una rimonta di ben 7 posizioni, il portacolori di Gretaracing ha confermato un buon 10° posto. A seguito del round di Imola, Savoia registra il 3° posto nella classifica di campionato con 107 punti e con un distacco di 7 lunghezze dal secondo posto.

Francesco “Ciccio” Savoia – Smart EQ fortwo e-cup

A Vallelunga, nel quarto appuntamento della Coppa Italia Turismo, Gennaro Manolio firma l’ennesimo assolo al volante della Mini Cooper JCW 1.6 turbo: dopo l’ottimo 2° posto di divisione e 1° di classe in Gara 1 di sabato (pari a 3 centesimi di secondo il distacco dal 1° posto al traguardo), il portacolori di Gretaracing by Xeo Group ha ottenuto in Gara 2 il primo posto assoluto nella 2ª divisione, nonché il primo posto di classe, con oltre 4 secondi di vantaggio sul secondo classificato.

 

Gennaro Manolio – Mini Cooper JCW 1.6 turbo

Sul percorso di Alghero, valido per il CIVM 2021, i piloti di Gretaracing by Xeo Group hanno raggiunto risultati di rilievo nelle classifiche di gruppo e di classe: capofila Vito Tagliente che – a una media di 102,7 km/h – ha staccato un tempo di 5’57.54 registrando il secondo miglior tempo di gruppo (valido anche per il 29° posto nella classifica assoluta) a bordo di Peugeot 308 GTi RSTB 1.6 Plus. Primo posto di classe RS per Gianluca Grossi (6’05.20 a 100,5 km/h di media) a bordo di Renault Clio RS 2.0 aspirata, mentre registra un buon 2° piazzamento di classe Annamaria Fumo su Mini Cooper RSD 2.0, aggiungendo anche un 3° piazzamento nella Coppa Dame. Incidente durante la prima sessione di prove per Simone D’Alessandro, che non ha quindi potuto disputare la successiva manche di ricognizione e le due sessioni di gara di domenica.

 

Vito Tagliente – 308 GTI RSTB 1.6 Plus

Simone D’Alessandro – Peugeot 308 GTI RSTB 1.6

 

Annamaria Fumo – Mini Cooper RSD 2.0

  

Gianluca Grossi – Clio RS Plus 2.0 aspirata

A Martina Franca, nel 3° memorial “Sante Quaranta” valido per il campionato regionale karting Puglia, Cristian Ammirabile (che occupa il 3° posto nella classifica di campionato) conferma un buon 2° posto finale su kart X30 Junior anche in Gara 2.

Cristian Ammirabile – kart X30 Junior

Photo credits: unopuntootto.it, Claudio Signori

Contenuti multimediali di supporto

 

#Acisport #x30junior #coppaitaliaturismo #SmartEQ #ecup #CIVM