Vito Tagliente straordinario 5° assoluto per Gretaracing alla Trento-Bondone, Grossi 3° nella RS 2.0. A Misano Vanni Tagliente firma due primi posti di classe

Misano Adriatico 4 luglio 2021 – È stato sotto una pioggia battente che si è compiuto l’assolo di Vito Tagliente per Gretaracing by Xeo Group; il pilota di Martina Franca è stato autore di un magistrale 5° tempo assoluto e 2° di gruppo su Peugeot 308 GTi RSTB 1.6 Plus, con un tempo di 11’30.40 a una media di 90,2 km/h. 

 

Vito Tagliente – Peugeot 308 RSTB 1.6 Plus [Ph. credit: unopuntootto.it]

         L’ottima prova di Gretaracing by Xeo Group alla 70ª edizione della Trento-Bondone vede anche il 3° posto di classe (e 17° assoluto) per Gianluigi Grossi su Clio RS 2.0, che ha completato la sua prova sotto la pioggia in un tempo di 11’51.14 con velocità media di 87,6 km/h.

 

Gianluigi Grossi – Renault Clio RS 2.0 [Ph. credit: unopuntootto.it]

         Tale padre, tale figlio: sull’asfalto di Misano Adriatico, Vanni Tagliente ha confermato le ottime prestazioni della 308 Cup Turbo 1.600 cc nell’appuntamento ATCC della FX Series. Nella Gara 1, svoltasi in notturna, il pilota ha riportato un eccellente 1° posto di classe (5° assoluto dietro alle prime vetture TCR, di cilindrata superiore), firmando anche uno dei migliori secondi intermedi sul giro secco. In Gara 2, mentre era in lotta per il 6° posto assoluto, un surriscaldamento dei freni ha causato una collisione con un concorrente al Carro e conseguente perdita di posizioni. Tagliente ha comunque confermato il primo piazzamento di classe, ottenendo anche il 10° posto assoluto a meno di 1’’ dalla vettura GTM di Palmisano. Dopo le prove a Modena e Vallelunga, si conferma l’assoluta competitività della 308 Cup Turbo 1.600 cc nelle mani del pilota martinese anche contro vetture di categoria superiore.

 

Vanni Tagliente – Peugeot 308 Cup Turbo 1.600 [Ph. credit: Claudio Signori]

Contenuti multimediali di supporto

#Acisport #misanoadriatico #FXSeries #TrentoBondone #CIVM #Peugeot308 #ClioRS